Scritto da: Luca Gelli - Categorie: accompagnamento / blues

La Chitarra Ritmica Nel Blues: il blues minore, esercizi 1 e 2

Una delle variazioni più utilizzate nell'ambito dell'armonia blues è rappresentata dal blues minore. Ovviamente non potevamo non includere una sezione dedicata all'interno del corso La Chitarra Ritmica Nel Blues.


La struttura armonica del blues minore

Come nel caso del blues maggiore, anche per il blues minore esistono moltissime possibili variazioni al giro armonico. E tanti sono gli esempi di brani che possiamo citare, costruiti su questo canovaccio, uno tra tutti il celebre The Thrill Is Gone di B.B. King. In questa prima puntata dedicata al blues minore del corso La Chitarra Ritmica Nel Blues vi propongo due esercizi.


NOTA: vi ricordo che nei video del corso La Chitarra Ritmica Nel Blues gli esercizi vengono sempre suonati 3 volte, ogni volta per 2 giri. Inizialmente vedrete la mia esecuzione, successivamente potrete ascoltare l'audio completo con base e chitarra e vedere il cursore che scorre su pentagramma e TAB. La terza volta riappare nuovamente la schermata con la partitura che scorre seguendo l'audio della backing track. A volte gli esercizi sono introdotti da una breve spiegazione.
Tutto il materiale pubblicato e il calendario delle future pubblicazioni lo potete trovare nella pagina dedicata.


Esercizio 1

Nel primo esercizio vediamo la struttura più semplice, in cui prendiamo gli accordi di un giro blues standard - cioè I, IV e V grado - e li suoniamo tutti minori. Ecco la struttura armonica del primo esercizio, in MI minore.

Esempio blues minore in MI

L'esercizio si basa su un groove lento in cui gli accordi vengono arpeggiati.


Esercizio 2

Nel secondo esercizio possiamo notare una variazione tipica: la cadenza che riporta al I grado è diversa. Espressa in gradi si tratta di una progressione bVImaj7, V7, Imin7. Anche questa è una cadenza tipica che potete trovare in tantissimi brani. Ecco la struttura in DO min.

Esempio blues minore in DO

In questo caso l'andamento è più veloce, la ritmica della chitarra è vicina al funk.

A presto per altri esercizi su questa ed altre sezioni del corso La Chitarra Ritmica Nel Blues.

fine
Luca Gelli - 

Ti è piaciuto l'articolo?