Scritto da: Redazione - Categorie: tutto il resto

Accademia Musicale Online: una scuola su misura

La didattica musicale negli ultimi anni sta vivendo una grande espansione per tutto quello che riguarda le proposte online. Tra queste esistono anche realtà italiane, come l'Accademia Musicale Online, nata recentemente.


Sappiamo tutti che negli ultimi anni i corsi online si sono affiancati a quelli di tipo tradizionale. Questo vale per la musica come per qualunque altro settore. Lorenzo Galante - docente di lungo corso e tra l'altro autore per Guitar Prof - ha deciso di intraprendere questa nuova avventura, dando il via ad un proprio progetto didattico: l'Accademia Musicale Online.


Accademia Musicale Online

Accademia Musicale Online

L'Accademia Musicale Online propone una didattica online, ma potenzialmente anche di tipo ibrido, attraverso un mix di elementi.

1. Video corsi in streaming con materiale didattico allegato.
2. Webinar e meeting in diretta con numero limitato di partecipanti.
3. Sessioni in presenza a piccoli gruppi per suonare e registrare in studio
.

La scuola si presenta mettendo a disposizione degli iscritti "più di 100 video lezioni con materiale didattico allegato", come recita la dicitura nella home page dell'Accademia.


I corsi

L'Accademia Musicale Online propone corsi di vario tipo, puntando su una didattica ad ampio spettro.

Il corso di chitarra moderna è diviso tra un pacchetto di tipo triennale ed uno di tipo specialistico. Ai corsi di strumenti ne vengono affiancati altri: improvvisazione, approfondimenti su tono ed effetti, home recording, improvvisazione, ed anche corsi collettivi per finalizzare lo studio alla pratica della registrazione e alla musica live.

I corsi di chitarra comprendono anche la fornitura di backing track originali per fare pratica.


Due chiacchiere con Lorenzo Galante

Come abbiamo detto all'inizio di questo articolo, Lorenzo Galante è uno degli autori di questo blog. Se volete potete andare alla pagina in cui vengono raccolti i suoi articoli cliccando qui. Abbiamo fatto alcune domande a Lorenzo perché ci facesse capire più approfonditamente quale fosse la sua visione di questo progetto, ecco il risultato di questa intervista fatta in casa.

Quali sono gli obiettivi principali della tua scuola di chitarra online?

"Contrariamente a quanto si può immaginare, Accademia Musicale Online non ha la pretesa di sostituire integralmente le attività didattiche. Questa accademia deve essere vista come sostitutiva dei testi cartacei. Un supporto multimediale che diventi il testo di riferimento con dispense, schemi, esercizi e altro. Il tutto commentato e spiegato dai video e dal materiale in continuo aggiornamento ed evoluzione. In pratica un testo commentato dai docenti. La didattica frontale ed in diretta è poi la parte integrativa e fondamentale dell’apprendimento."

Quali sono i vantaggi di insegnare la chitarra online rispetto all'insegnamento in presenza?

"Come tutte le cose ha i suoi pro ed i suoi contro. Però immaginate di voler fare lezione in una struttura distante centinaia di chilometri o con un particolare docente, anch’esso molto distante. L’unico modo è raggiungerlo, con una spesa spesso proibitiva. Noi proponiamo lezioni online, come questo estratto, che raccolgono un numero limitato di persone (al massimo 6-7) consentendo il dialogo diretto con il docente. Il tutto a costi molto contenuti. Ma attenzione: le lezioni online sono solo una parte della didattica. Stiamo collaborando con varie strutture per effettuare sedute in presenza a piccoli gruppi. Perché la presenza è sempre e comunque insostituibile."

Quali sono i corsi che offri e quali sono i livelli di competenza che si possono raggiungere? In realtà di questo ho già scritto

"I corsi, ad oggi, sono costituiti da tre livelli di chitarra con contenuti vari (scale, accordi, armonizzazioni etc..). Un corso base di home recording, uno per capire ed utilizzare i pedali effetto completo di schemi e diagrammi. Poi c'è un corso di improvvisazione e un pacchetto di backing track fatte su misura. Tutto questo è continuamente in evoluzione e acquistabile sia come pacchetto completo che come singoli corsi."

Quali sono le competenze necessarie per diventare un buon chitarrista e come intendi sviluppare queste competenze nella tua scuola online?

"Per essere dei buoni chitarristi, o meglio dei buoni professionisti, credo si debba approfondire ed affinare le proprie competenze in tutti gli aspetti della musica. La tecnica e la padronanza dello strumento, le conoscenze della teoria, l’esperienza in studio e live, l’utilizzo delle nuove tecnologie e quant’altro. E per arrivare a questo vale la legge delle tre S:
1- Studiare
2- Studiare
3- (indovinate un po') … Studiare!"

Quali sono i requisiti per accedere ai tuoi corsi di chitarra online e quali sono i costi?

"Non ci sono requisiti per i corsi online, con l’esclusione del corso di chitarra specialistica che richiede un esame di ammissione. Gli altri corsi possono essere visti sia come un accrescimento professionale che come un semplice divertimento. Preciso anche che il corso specialistico si svolgerà quasi integralmente in presenza. Si tratta infatti di preparare e far realizzare allo studente un vero e proprio disco fatto di brani originali e arrangiamenti di brani dei più famosi chitarristi.

In merito ai costi la fruizione dei corsi è in abbonamento. 10 €mese per il pacchetto triennale e 5,50 €/mese per i singoli corsi. Questo consente di valutare i benefici ad un costo contenuto senza alcun impegno. L’iscrizione può essere attivata e disattivata in qualsiasi momento. Basta un qualsiasi browser. Non è necessario alcun download né di software né di contenuti."

Come scegli i tuoi insegnanti e quali sono i criteri di selezione?

"I nostri docenti hanno esperienza e capacità sia didattiche che sul campo. Se visitate qui la pagina dei docenti potrete vedere il curriculum e valutare voi stessi. Inoltre questa pagina è uno spunto per contattarli anche direttamente. Non siamo chiusi ad alcuna collaborazione."

Quali sono i feedback che hai ricevuto dai tuoi studenti e come hai modificato o migliorato la tua scuola sulla base di questi feedback?

"Essendo questa accademia una neonata - abbiamo aperto circa un anno fa in fase sperimentale - il feedback più interessante è il raggiungimento delle 200.00 visite ad oggi e dei 700 utenti registrati. I miglioramenti sono sempre in corso d’opera. Aggiungiamo e correggiamo continuamente i contenuti che vengono automaticamente integrati negli abbonamenti già esistenti. Questo ha incontrato risposte positive."

Quali sono i tuoi piani per sviluppare la tua scuola di chitarra online in futuro?

"Il piano principale è la collaborazione con strutture didattiche esistenti - studi di registrazione, sale prova, scuole e simili - ai quali non è chiesto alcun costo ma, al contrario, viene dato un contributo su ogni iscritto. Inoltre la porta è aperta a tutti quei docenti che si ritengono in grado di fare un buon lavoro didattico online. Apprezziamo la didattica di ogni insegnante, purché ovviamente di livello professionale."

Come intendi mantenere i tuoi studenti motivati e impegnati nel loro apprendimento?

"Facendo suonare le persone. Organizziamo incontri in presenza dove l’obiettivo è suonare e simulare il lavoro di studio di registrazione e di band. Stiamo programmando sessioni e incontri in cui, alla fine delle sedute, i singoli strumentisti registreranno le parti come in un vero disco. Questo implica preparazione e competenze varie che vengono approfondite durante gli incontri con suggerimenti di qualità. Inoltre pubblichiamo articoli e spunti vari che potete trovare nella sezione articoli oltre che sul nostro sito, anche su Guitar Prof. Diamo piccoli consigli che speriamo destino interesse in chiunque li legga."

Come ti differenzi dalle altre scuole di chitarra online e cosa pensi di offrire di unico ai tuoi studenti?

"Come detto in precedenza non abbiamo la pretesa di fornire un corso fai-da-te come se ne trovano molti sul web. Non crediamo sia questa la soluzione. Vogliamo invece offrire un testo commentato fruibile anche da casa, sul quale far studiare ed esercitare studenti che, speriamo, incontreremo online e/o in presenza."


Se siete interessati a dare un'occhiata al sito dell'Accademia Musicale Online potete farlo cliccando qui.

fine
Redazione - 

Ti è piaciuto l'articolo?