Scritto da: Leonardo Bertini - Categorie: improvvisazione / trascrizioni

Phil Palmer: l'assolo del brano Con Il Nastro Rosa di Battisti

Video, trascrizione e backing track del famoso assolo di Phil Palmer nel brano Con Il Nastro Rosa. Tuffiamoci negli anni 80 con questo iconico brano italiano firmato Lucio Battisti


L’assolo di Phil Palmer in Con Il Nastro Rosa è giustamente considerato uno degli assoli più belli ed iconici della musica pop italiana. L’eleganza del fraseggio di Phil Palmer ha infatti scolpito un assolo diventato famoso tanto quanto il brano stesso.

In questo articolo vi propongo una mia versione completa dell’assolo, corredata di video tutorial, trascrizione, backing track ed un approfondimento finale. Come versione, ho fatto riferimento a quella extended del brano, nella quale, a differenza della versione del disco, è presente l’assolo per intero. Vi lascio qui il video relativo a questa versione.


La carriera di Phil Palmer

Prima di addentrarci nell’assolo di Phil Palmer contenuto nel brano Con Il Nastro Rosa, è giusto spendere qualche parola riguardo la sua carriera. Come è giusto usare il termine impressionante per descrivere il numero e i nomi dei grandi artisti con cui Phil Palmer ha collaborato. Nella sua lunga carriera di session man, iniziata a metà degli anni '70, ha infatti collezionato un curriculum di tutto rispetto.

Eric ClaptonFrank ZappaBob Dylan e Mark Knopfler sono solo alcuni dei grandi nomi con cui il chitarrista inglese ha collaborato nella sua longeva e ancora attiva carriera di chitarrista. Impossibile non citare inoltre la collaborazione con il maestro Stanley Kubrick per la realizzazione delle musiche per il capolavoro cinematografico Full Metal Jacket.

A tutto questo dobbiamo poi aggiungere le sue altrettante collaborazioni in territorio italiano che lo hanno visto partecipe in diversi dischi di artisti come Pino DanieleIvano Fossati, Claudio Baglioni e appunto Lucio Battisti.


Una giornata uggiosa

L’assolo di Phil Palmer nel brano Con Il Nastro Rosa di Lucio Battisi, insieme a Una Giornata Uggiosa, fa parte del singolo uscito nel 1980. Singolo che anticipò l’uscita dell’omonimo disco sempre nello stesso anno.

Questo fu l’ultimo disco firmato dalla storica coppia Battisti-Mogol. Dopo aver collaborato da sempre insieme infatti il fortunato sodalizio tra i due, si interruppe definitivamente. Da qui in poi, Lucio Battisti, seguì una sua ricerca musicale personale di forte sperimentazione che lo avvicinò alla musica elettronica.

Il disco ebbe un enorme successo e grazie anche alla presenza proprio dell’assolo di Phil Palmer, Con Il Nastro Rosa, presente sul lato B del singolo, diventò presto il brano di maggiore successo.


Video, trascrizione e backing track dell’assolo di Phil Palmer in Con Il Nastro Rosa

Eccoci arrivati all’assolo vero e proprio. In questo paragrafo troverete il video con la mia esecuzione, seguita dalla backing track che potrete usare per studiare e suonare l'assolo completo. Cliccando qui invece potrete scaricare la trascrizione completa su spartito e tab.


Quale scala usare?

Arrivati fino a qui, approfondiamo ora un paio di aspetti dell’assolo così da trasformarli in interessanti input tecnici e didattici. 

Partiamo dalla tonalità del brano; MI maggiore. Di conseguenza, se si esclude il cromatismo presente alla decima battuta della trascrizione, Phil Palmer utilizza esclusivamente la scala pentatonica e la scala diatonica della relativa tonalità per costruire l’intero assolo. Potrebbe essere utile quindi ripassare e approfondire le diteggiature delle scale citate prima di eseguire e studiare l’assolo. Di seguito ti riporto quindi due articoli che possono aiutarti a tale scopo

La scala pentatonica: costruzione e diteggiature
La scala maggiore sulla chitarra e le diteggiature in posizione


Una semplice idea per l'improvvisazione


Infine diamo uno sguardo all’armonia del brano attraverso questa semplice chart riferita esclusivamente agli accordi presenti durante l’esecuzione dell’assolo.

con il nastro rosa chord chart (solo)



Come già specificato, la tonalità del brano è MI maggiore. Se avete le conoscenze musicali di base relative all’armonizzazione della scala maggiore (altrimenti clicca qui) non farete fatica a capire che tutti gli accordi presenti fanno parte di suddetta tonalità. Tutti eccetto uno. Ovvero il F# maggiore presente alla battuta numero 19. Se nella tonalità di impianto è presente il F# minore questo accordo in forma maggiore conferisce maggiore enfasi alla sequenza armonica. 

Quindi che scala usa Phil Palmer durante questo accordo? E quale scala possiamo usare noi se volessimo provare ad improvvisare sulla stessa sequenza armonica?

Come sappiamo, l’unica nota che cambia tra un accordo minore e maggiore è il terzo grado dell’accordo. In questo caso la nota LA che diventa LA# ovvero terzo grado maggiore dell’accordo di F# maggiore. Questa è quindi l’unica nota esterna alla tonalità di MI maggiore. E rispetto a tale tonalità ricopre il ruolo di intervallo di IV aumentata o V diminuita se preferiamo pensarla come un SIb. Grado in ogni caso, non utilizzato dalla scala pentatonica pentatonica maggiore di MI. 

Perciò, se volessimo provare ad improvvisare utilizzando la stessa backing track o su una sequenza armonica simile, possiamo continuare ad utilizzare la pentatonica maggiore di MI anche sull’ accordo di F# maggiore; cosa che peraltro fa lo stesso Phil Palmer durante l’assolo. Interessante tuttavia potrebbe essere "aggiungere" proprio tale nota, sempre alla stessa scala pentatonica, e colorare maggiormente il nostro fraseggio.

Spero di averti dato i giusti input per studiare questo meraviglioso assolo e approfondire alcuni interessanti aspetti!

Buona musica

fine
Leonardo Bertini - 

Ti è piaciuto l'articolo?

Valutazione: 4.90/5. Da 10 voti.
Attendi un secondo…

Supporta Guitar Prof

Clicca sul banner sottostante per partire con i tuoi acquisti su Amazon, a te non costerà niente ma darai un piccolo aiuto al blog a mantenere tutti i servizi gratuiti.

guitar prof Testa e Scritta

© 2022 - guitarprof.it - info@guitarprof.it