Scritto da: Lorenzo Galante - Categorie: improvvisazione

Guitar Backing Track rock blues, il modo misolidio

Non posso farci niente: nel mio sangue scorre il 40% di rock, il 40% di blues ed il restante 20% di musica di tutti gli altri generi. Dalla classica al jazz. Dal funky al pop. Perfino cantautori italiani, country acustico e chissà cos’altro (non ho ancora i risultati definitivi delle analisi). Quindi questo ciclo di Guitar Backing Track rock blues ha in comune questi due generi musicali. E proprio per questo le basi hanno una caratteristica particolare. Scopriamola insieme.


Le backing track di Accademia Musicale Online

Accademia Musicale Online Webinar
Accademia Musicale Online Webinar in diretta

A ottobre ci sarà una novità. Inizieranno le attività di Accademia Musicale Online (AMO). Questa neonata realtà è un nuovo modo di concepire la didattica sia a distanza che in diretta ed anche, speriamo presto, in presenza. La concezione didattica di questa Accademia si appoggia su tre principi fondamentali:
1- Il materiale didattico. AMO non utilizza libri di testo cartacei. Non che questi siano da denigrare, anzi. Tutti noi li abbiamo usati e li usiamo tutt'ora. Ma le nuove tecnologie consentono una diversa fruizione dei contenuti. In AMO troverai ad oggi più di 100 video, destinati ad un veloce aumento e ad una continua evoluzione. Insieme ad essi vengono forniti sia il materiale didattico in PDF che il video che lo commenta e lo spiega.
2- Webinar in diretta. Perchè non c'è dubbio: la lezione in diretta con i docenti è fondamentale. Quindi saranno programmati webinar / meeting a piccoli gruppi per mantenere efficace la didattica se pur a distanza. Si potrà scegliere di seguire vari docenti ognuno con le proprie peculiarità.
3- Materiale didattico, anche audio, organizzato in modo funzionale, chiaro e semplice di cui queste Guitar Backing Track fanno parte. Un tappeto sonoro che spesso è dinamico e non statico. Come se suonassimo in una band con crescendo, pianissimo, fortissimo etc.


Le basi basso e batteria

Come in questo articolo, vengono fornite le basi in due forme diverse: una con un accompagnamento armonico (chitarra, synth o altro) ed una con solo basso e batteria. Sarà compito dello studente arrangiare e registrare nuove chitarre sulla base. Come se lo studente stesso fosse chiamato ad effettuare quel lavoro che i turnisti devono realizzare per conto terzi.
Per avere un'idea guardate questo video. E' la prima diretta assoluta in cui tre docenti "chiacchierano" dando un'idea di cosa si tratta. E all'interno, in questa posizione trovate anche un Trick per le pentatoniche. Oppure guardate il promo.


La dinamica nell’esecuzione musicale

La dinamica nella musica è proprio la caratteristica di cui parlavo in precedenza. Per dinamica intendo le variazioni di intensità con cui sono suonate le parti di un brano. Dal piano al forte. Questa dinamica è l’elemento fondamentale di molti brani rock, blues e di altri generi, ovviamente. Suonare su basi prevalentemente “piatte” può limitare la propria espressività. Invece con basi più dinamiche, possiamo simulare una jam session, come se stessimo suonando in una band vera. Questo comporterà un diverso approccio alle varie parti del brano. In effetti qualcosa lo avete già sentito in questo articolo.


Il suono dinamico della chitarra

Guardate ad esempio questo articolo sul tocco nella chitarra elettrica. Ascoltate come, al variare della dinamica della base, cambia il suono della chitarra ed il modo cui si esegue il fraseggio. Quindi essere supportati da una Guitar Backing Track dinamica, fornisce uno spettro più ampio per la nostra espressività. Durante l’esecuzione sarete stimolati a modificare il vostro suono di chitarra. Aumentate e diminuite i drive in funzione del feeling per ottenere suoni che vanno da un morbido crunch fino ad una distorsione molto carica. Questo vi sarà utile anche per simulare una situazione di esibizione live o di jam session. E allora passiamo alla nostra base musicale.


La struttura della Guitar Backing Track rock blues

Queste sono le due basi

Guitar Backing Track rock blues Misolodio

Guitar Backing Track rock blues Misolidio basso e batteria


E questa è la chart indicativa dell’arrangiamento. Gli accordi, a parte l'introduzione, saranno sempre li stessi e cioè i seguenti

| E            D            | A                        |

per quanto riguarda la dinamica potremmo riassumere come segue:
se consideriamo come un giro completo le seguenti 4 misure denominandolo "Giro" (che fantasia eh..)

| E D | A | E D | A | = "Giro"

Avremmo
Introduzione (ma non ci interessa. E' solo per dare un po di musicalità alla base)

1- Giro Forte
2- Giro Forte
3- Giro Piano e crescendo
4- Giro Forte Fortissimo

Il tutto si ripete con una sola chitarra di accompagnamento. Quella che entra nel secondo Giro Forte.
Ho specificato che la suddetta chart è indicativa perché vi sentiate liberi di modificare quello che volete. Modificate i voicing, le posizioni e tutto quello che ritenete opportuno.
L'intensità del brano si attenua per la prima volta intorno al tempo 0':51'' per poi risollevarsi. E allora …
Rock & Rooooolll, e che la musica, in particolare rock e blues, sia sempre con tutti voi

Lorenzo Galante

www.accademiamusicaleonline.it

fine
Lorenzo Galante - 

Ti è piaciuto l'articolo?

Valutazione: 3.57/5. Da 7 voti.
Attendi un secondo…