fbpx
Scritto da: Leonardo Bertini - Categorie: tecnica / trascrizioni

Mother, il solo di David Gilmour: trascrizione spartito e tab

Facciamo un focus su Mother studiando il solo di David Gilmour trascritto con spartito e tab e vediamo insieme alcuni dei tratti distintivi dello stile di questo iconico chitarrista.


Il muro iconico dei Pink Floyd

Ci sono artisti e ancora di più album che hanno fatto la storia della musica rock. Essi costituiscono delle pietre miliari impossibili da dimenticare. In questo senso, anche solo il loro ascolto, diventa una tappa fondamentale sia per il musicista neofita che per quello esperto.
L’album The Wall dei Pink Floyd del 1979 non fa sicuramente eccezione. Ad oggi è giustamente considerato uno degli album rock più importanti e come molti dei lavori in studio della band inglese anche in questo caso si parla di concept album carico di significato. Impossibile infatti non conoscere il film omonimo che mostra la storia del protagonista Pink.
All’interno dell’album troviamo brani iconici ed immortali come Mother, il cui assolo sarà oggetto del nostro studio. Esamineremo infatti lo stile di David Gilmour attraverso l’analisi dettagliata del solo di Mother; ed in particolare di alcune frasi estrapolate dalla trascrizione con tab e spartito.


Tonalità e tempo in chiave di Mother

Prima di tutto facciamo chiarezza sul contesto armonico del brano e del suo tempo in chiave.

Il brano è in tonalità di SOL maggiore e questo sarà il nostro riferimento anche per la scala da usare durante l’assolo. L’armonia del brano, in particolare durante l’assolo, si muove su tre accordi della suddetta tonalità: G, C e D; rispettivamente gli accordi costruiti sul I, IV e V grado.

Una precisazione importante invece riguardo il tempo in chiave. Una delle peculiarità di Mother dei Pink Floyd risiede proprio nelle numerose variazioni di tempo. Per esempio in apertura del brano già con i primi due accordi passeremo da un tempo composto in 5/8 ad un tempo semplice in 4/4. Detto ciò, a breve uscirà un altro articolo dove suonarò ed analizzerò la chitarra ritmica dell’intero brano. Se invece vuoi sapere di più riguardo le differenze tra tempi semplici e composti, clicca qui.

In ogni caso, non preoccupatevi. Durante l’assolo siamo stabilmente in un 4/4 anche se arriviamo da un tempo composto in 6/8. Tuttavia è necessaria un’ulteriore precisazione. Il tempo di 4/4 che ritroviamo durante l’assolo, ha una scansione ritmica ad ottavi, basata però su una particolare accentuazione. Più precisamente gli accenti degli ottavi seguono la divisione ritmica 3 + 3 + 2; ciò significa che cadono sul primo, sul quarto e sul settimo ottavo. Tutto questo ci aiuterà ulteriormente nell’esecuzione del solo, che, in alcuni passaggi, ricalca tale andamento.


Mother e il solo con tab e spartito

Arriviamo adesso all’esecuzione dell’assolo. A seguire troverete il video e anche la trascrizione compresa di tab e spartito che potrete scaricare. Ma prima una premessa necessaria.

Per quanto abbia voluto presentare l’assolo di Mother dei Pink Floyd nella forma più fedele possibile all’originale, la mia non vuole essere ovviamente una riproposizione dello stile unico e inconfondibile di David Gilmour. Ogni grande assolo della storia del rock è un mondo a se stante, irriducibile a imitazioni che siano in grado di cogliere quell’insieme unico e ineffabile di qualità individuali. Si tratta piuttosto di uno spunto didattico, una proposta di studio per avvicinarsi alla comprensione degli aspetti tecnici di un assolo tanto fondamentale per chiunque suoni la chitarra o semplicemente ami la musica.

Nella mia interpretazione non c’è una ricerca minuziosa e dettagliata del suono originale e tantomeno dell’esatta diteggiatura, che può essere a mio avviso interpretata in più modi. Questo perché il mio intento è semplicemente quello di studiare a modo mio un assolo importante della musica rock, da trattare con il rispetto che merita.

Mother Solo Tab – PDF

Mother solo tab

David Gilmour: focus sullo stile

All’interno di Mother ed in particolare del suo solo troviamo alcuni dei tratti stilistici tipici di Gilmour. In particolare gli aspetti tecnici da tenere in considerazione sono due. Il primo riguarda l’uso della tecnica del bending. Un espediente stilistico che ritroviamo frequentemente nei suoi assoli, spesso preceduto dal rake. Grazie a questi espedienti tecnici David Gilmour riesce a regalare enorme espressività al suo fraseggio.

Il secondo invece riguarda l’utilizzo degli arpeggi; ed in particolare il suo modo di miscelarli alle scale. Ciò rende infatti il suo fraseggio incisivo e melodico al tempo stesso. Se vuoi approfondire l’argomento arpeggi, ti consiglio di cliccare qui.

Come possiamo notare nelle ultime tre misure del solo di Mother ritroviamo tutti gli elementi appena citati. È molto interessante notare infatti come nell’ultima frase dell’assolo, David Gilmour utilizzi la diteggiatura dell’arpeggio di SOL aggiungendo anche la nota DO, ovvero quarto grado della scala di SOL maggiore.

Licks mother solo tab

Come studiare l’assolo

L’assolo almeno tecnicamente non risulta troppo complesso. Chiaramente a seconda del proprio livello tecnico potremo avere più o meno difficoltà durante il suo studio. Vi consiglio di scaricare la trascrizione del solo di Mother corredata di tab, e dividerlo in più parti così da studiarlo gradualmente per singole frasi.

Infine dopo averlo studiato e suonato più volte, risulta molto interessante provare a cambiare la diteggiatura e riadattare le varie frasi in diversi punti del manico. Questo approccio non è certo una novità, ma risulta sempre efficace al fine di darci una maggiore consapevolezza sul nostro strumento.

Non vi resta che provare e buon lavoro!

fine

Ti è piaciuto l'articolo?

Valutazione: 5.00/5. Da 2 voti.
Attendi un secondo…
Promo Lizard CollegeGrande promo in collaborazione con Lizard Accademie!

Quest’anno se sei amico di Guitar Prof avrai 200 euro di sconto sull’iscrizione alla Formula College e potrai usufruire di tanti altri vantaggi offerti in esclusiva da Guitar Prof.