fbpx
Scritto da: Luca Gelli - Categorie: tutto il resto

Guitar Prof: il blog sulla chitarra festeggia i primi 100 articoli

Guitar Prof, il blog dedicato alla chitarra e tutto quello che ci sta intorno, festeggia i suoi primi 100 articoli. Il numero dei frequentatori del blog sta crescendo continuamente, il che ci fa ben sperare. E’ sicuramente un buon inizio e uno stimolo per continuare a scrivere.


… e così siamo arrivati a 100 articoli. Quando sono partito con l’idea di Guitar Prof non sapevo esattamente cosa stessi facendo e come si sarebbe sviluppato questo blog. Poi scrivendo, studiando un pò, e soprattutto grazie alla collaborazione attiva di tutte le persone coinvolte nel progetto siamo arrivati alla forma e ai contenuti che sono presenti oggi. Quindi, per festeggiare il raggiungimento dei primi 100 articoli su chitarra e dintorni, ho deciso di raccontare in breve come è andata. Per una volta… niente da studiare, solo una lettura.


L’inizio di Guitar Prof

L’idea di mettere su un blog in cui poter condividere materiale per studiare la chitarra deriva direttamente dall’utilizzo che facevo mio sito personale. Io già da alcuni anni avevo del materiale disponibile online, appunto nel mio sito, che utilizzavo per i miei allievi. Intendiamoci, era una cosa molto alla buona, più che altro per utilizzo personale, anche se in realtà utilizzata da una piccolissima nicchia di utenti. Erano per lo più file pdf, corredati qua e la da qualche video presente su YouTube. Poi verso dicembre del 2019, quindi in era pre-Covid, ho pensato di farlo un pò meglio, e più corposo, chiedendo la collaborazione di qualche collega/amico. Abbiamo iniziato a scrivere le prime cose… io ho portato sul blog parte del materiale che era sul mio sito. Piano piano abbiamo imparato a capire come fare, risolvendo tutta una serie di dubbi dovuti al fatto che non sapevamo molto di come funziona un blog. E difatti lo stiamo ancora imparando. E’ un perenne work in progress… con tanto di riunioni on line ogni tanto.

Riunione zoom del blog Guitar Prof

Il 1 ottobre 2020 abbiamo aperto il blog al pubblico, con circa 40 articoli pubblicati. Da ottobre ad oggi siamo passati da una a tre pubblicazioni a settimana, ed abbiamo aperto la pagina Facebook e il profilo Instagram.


Come si è evoluta la squadra dei prof

La squadra degli autori, cioè dei prof, si è allargata progressivamente. Adesso il gruppo è formato da circa 13 autori, ed altri entreranno a breve.  In più ci sono altre persone che ci aiutano per quanto riguarda la gestione tecnica del blog. Insomma… un bel gruppetto :-). Il tutto è avvenuto in modo naturale, la cosa è cresciuta da se. Abbiamo allargato il campo degli argomenti, adesso trattiamo di tecnica, ma anche di metodo di studio, teoria e armonia. Nel blog sono presenti trascrizioni, articoli sulla liuteria, armonia applicata sullo strumento ed altro ancora arriverà in futuro.

Essere in tanti a scrivere ci dà modo di portare al pubblico molti punti di vista, competenze di tipo diverso e anche visioni diverse sulla musica in generale. E ci da anche la possibilità di parlare di più generi musicali, caratteristica che verrà potenziata ancora di più nei prossimi mesi.


Lo staff del blog

Non ero sicuro della stesura di questo articolo e sul fatto di scrivere i nomi delle persone che partecipano a questo blog, articolo che tra l’altro ho scritto completamente di getto. Quindi… Ok, ho deciso. Ecco tutta la squadra, ad oggi. Gli autori attivi quelli presenti nella home del sito e cioè:

Luca Gelli, Daniele Vettori, Riccardo Dellocchio, Enrico Zanella, Luigi Gagliardi, Lorenzo Galante, Giulio Peretti, Gregorio Panerai, Federico Gaspari, Sergio Casabianca, Leonardo Bertini, Marco Faggioli, Andrea Baroni.

Fa parte dello staff anche Andrea De Donato, che si occupa di mille cose ed è il webmaster del blog, e Nadia Guelfi che ci da una mano nella gestione dei social.


I prossimi passi

In futuro, in realtà a breve, ci saranno novità. Imposteremo il nuovo look per la home page, arriveranno nuovi autori e apriremo in modo più continuativo al rock e dintorni.

In più potenzieremo il nostro canale YouTube, attraverso la pubblicazione di una serie di backing tracks a disposizione per tutti. Anche in questo caso sarà un gioco di squadra, con vari musicisti che saranno attivi nella produzione del materiale. La varietà di generi e soluzioni armoniche delle backing tracks sarà un punto di forza nella nostra proposta. Chiaramente non mancheranno anche la basi per fare pratica sulle cadenze standard nei vari generi, dal jazz al blues, da quelle più semplici a quelle più impegnative.

Dimenticavo, è tutto gratis…


Se volete aiutare Guitar Prof … utilizzate il blog! Spargete la voce, condividete i nostri contenuti e iscrivetevi al canale YouTube. Potete anche inviarci consigli e/o segnalare errori o sviste che inevitabilmente ci sono o ci saranno attraverso la nostra mail info@guitarprof.it, presente anche nella home page. E potete scrivere direttamente ai prof tramite i rispettivi indirizzi mail, indicati all’interno del blog.

Ok, ok… dalla prossima torno a scrivere di musica. 🙂

Ciao e alla prossima.

Luca Gelli

fine

Ti è piaciuto l'articolo?

Valutazione: 4.71/5. Da 7 voti.
Attendi un secondo…
Promo Lizard CollegeGrande promo in collaborazione con Lizard Accademie!

Quest’anno se sei amico di Guitar Prof avrai 200 euro di sconto sull’iscrizione alla Formula College e potrai usufruire di tanti altri vantaggi offerti in esclusiva da Guitar Prof.