Scritto da: Andrea Baroni - Categorie: improvvisazione / styling / trascrizioni

Il funk-blues di John Scofield su Cissy Strut

Lo stile funk-blues di John Scofield su Cissy Strut: trascrizione del brano e analisi di quattro licks tratti dai suoi soli.


Pillole di puro groove con il funk-blues di John Scofield su Cissy Strut!
I quattro funk-blues licks che vi propongo, sono estrapolati da due differenti versioni di Cissy Strut eseguite da John Scofield. Ho deciso di analizzare questo materiale perché la semplicità delle frasi proposte, unita alla semplicità del brano, vi permetterà di arricchire il vostro fraseggio funk-blues divertendovi.
Cissy Strut è una composizione dei The Meters, celebre gruppo funk di New Orleans.

INIZIAMO!


Come suonare il tema

Per prima cosa impariamo a suonare Cissy Strut.
Memorizzare la melodia di questo brano è molto semplice perché sia la sezione A che la sezione B del tema, le possiamo individuare all’interno di due differenti box della scala minore pentatonica di DO. 

L’armonia dell’intero brano è retta da un unico accordo: C7.
Nell’immagine seguente vi mostrerò la trascrizione della sezione A e il box di riferimento della scala pentatonica:

Cissy Strut Sezione A
Box scala pentatonica minore di DO figura 1

Di seguito la sezione B ed il suo box di riferimento della scala pentatonica:

Cissy Strut Sezione B
Box scala pentatonica minore di DO figura 2

Ed ecco un breve video dove vi dimostro come suonare il tema di Cissy Strut. Come potrete ascoltare la sezione A e la sezione B vengono ripetute entrambe quattro volte.


4 licks di Scofield su Cissy Strut

Adesso che abbiamo imparato a suonare il tema, siamo pronti per imparare i quattro licks funk-blues di John Scofield che ho scelto e trascritto da due differenti versioni di Cissy Strut.
Le frasi da me analizzate sono tutte molto semplici ed efficaci, si sviluppano tutte e quattro sulla scala blues di DO. 

Per tutti i licks potete consultare la trascrizione comprensiva di tablatura e un video dimostrativo. Per facilitarvi lo studio ho registrato ogni frase a velocità normale e rallentata.

Lick 1

Lick 1

In questa frase Scofield esegue più volte una nota che in realtà non è presente nella scala blues di DO. Sta infatti suonando la nota LA, che per DO sarebbe la sua tredicesima o sesta.
Potreste provare a visualizzare la sesta in tutti i box della scala blues di DO.
La sonorità di questa nota inserita all’interno della scala blues è molto interessante, offre molte soluzioni per chi vuole ottenere un fraseggio più ricercato.
La sesta può essere usata come una nota in aggiunta alla scala blues oppure come sostituzione della settima minore. 

Nell’immagine seguente vi mostro il box della scala blues usato da Scofield per suonare il lick numero uno:

Box scala blues con 6a aggiunta

Esiste un metodo molto interessante dove, fra i vari argomenti, viene spiegato come utilizzare la sesta all’interno della scala blues. Si tratta di Blues & Beyond di Robben Ford un vero Maestro della chitarra jazz-blues.


Lick 2

Lick 2

Il lick numero due è una frase molto semplice che collega due box della scala blues di DO.

Doppio box scala blues

Lick 3

Lick 3

Lick 4

Lick 4

Quest’ultima frase che vi propongo collega, con un moto discendente, due box della scala blues di DO. Un esercizio molto utile potrebbe essere quello di provare a collegare due box consecutivi delle diteggiature della scala blues.
Cercate delle soluzioni comode e scegliete quelle che vi piacciono di più, così facendo riuscirete a poco a poco a muovervi liberamente sul manico della chitarra.


Conclusioni

Un aspetto fondamentale di questo materiale appena affrontato è il ritmo.
La suddivisone ritmica dei licks analizzati è molto interessante ed è anche uno degli elementi caratterizzanti dello stile di John Scofield.
Quando studiate un assolo, un licks, un riff o qualsiasi altra cosa, dovete capire come questo pensiero musicale sta sul tempo.
Per poter ri-utilizzare i licks da me proposti dovrete essere in grado di capire quando per esempio inizia una frase: sul battere? In levare? Sul levare del tre/due/uno… ecc. Il ritmo è il parametro musicale che tutti comprendono, se siamo ritmicamente insicuri, insicuro sarà il nostro modo di suonare. 

Se volete imparare altri licks, ed amate il rock-blues, vi consiglio di curiosare su questo articolo.

Buono studio e buon divertimento!

fine

Ti è piaciuto l'articolo?

Valutazione: 4.64/5. Da 11 voti.
Attendi un secondo…