fbpx
Scritto da: Marco Faggioli - Categorie: sound and gear

La regolazione del pickup e il suo funzionamento

In questo articolo vi spiegherò il funzionamento e fornirò un aiuto a fare una regolazione del pickup in modo semplice evitando spiacevoli sorprese.


Come funziona il pickup

Partiamo dal presupposto che il pickup è un trasduttore, quindi una buona regolazione del pickup migliora il suo funzionamento.

Di fatto si tratta di un doppio convertitore di energia che ha il compito di convertire l’oscillazione delle corde in oscillazione magnetica e da oscillazione magnetica in oscillazione elettrica. Questi segnali elettrici sono presenti sui due fili ai capi dell’avvolgimento elettrico (bobina). Da quest’ultimo vengono inviati all’amplificatore.

Bobina del pickup

E come lo fa?

Premettiamo che la corda è composta da un filo in acciaio magnetico. La corda è immersa nel campo magnetico statico generato da ciascun magnete permanente situato nel pickup. Quando la corda viene fatta oscillare, essa modula il campo magnetico, il quale varia con la stessa frequenza di oscillazione della corda. 

In questa fase avviene la prima conversione di energia, da energia meccanica in energia magnetica modulata.

A sua volta il campo magnetico modulato viene recepito da un solenoide (avvolgimento o bobina) il quale è immerso nel percorso magnetico di ciascun polo.

Questa variazione di campo magnetico induce nella bobina un campo magnetico indotto.

In questa fase avviene la seconda trasformazione di energia, da energia magnetica modulata  in energia elettrica.

Funzionamento del pickup

Cosa non fare!

Durante la regolazione del pickup, non devo avvicinare o allontanare troppo il magnete dalle corde.

In entrambi i casi avrò un peggioramento del suono.

Nel primo caso cioè se avvicino troppo, avrò un suono anomalo causato dall’interazione con il magnete che interferirà con l’oscillazione della corda rallentandola.

Posso sentire a orecchio la differenza suonando la corda sia spenta che amplificata.

Nel secondo caso allontanandosi troppo avrò una perdita di volume e corpo sonoro.

Quindi all’interno di questa escursione potrò trovare le condizioni per poter far suonare il mio trasduttore (pickup) nel modo più consono al mio sound, più brillante, più corposo, etc.

Regolazione del pickup

Infine come procedere con la regolazione del pickup?

Eseguo la regolazione del pickup (argomento che potrete approfondire anche qui)  spostando in alto e in basso la parte del trasduttore sul MI basso finché non trovo i due limiti elencati sopra.

Quindi lo regolo nella posizione più idonea al suono da me desiderato, procedo poi con il MI cantino allo stesso modo.

A questo punto eseguo delle piccole regolazioni in alto e in basso finché trovo il timbro che sto cercando.

Buona regolazione a tutti!

fine

Ti è piaciuto l'articolo?

Valutazione: 4.25/5. Da 4 voti.
Attendi un secondo…
Promo Lizard CollegeGrande promo in collaborazione con Lizard Accademie!

Quest’anno se sei amico di Guitar Prof avrai 200 euro di sconto sull’iscrizione alla Formula College e potrai usufruire di tanti altri vantaggi offerti in esclusiva da Guitar Prof.